Cappelletti alla Chiusaccia   1 comment

La Chiusaccia è una trattoria vicino a Faenza dove io e il moroso affamato abbiamo scoperto questo piatto meraviglioso (e decisamente “strong”!!). I cappelletti provengono dal miglior negozio di pasta fresca di Faenza perchè tanto, buoni così, non saprebbe rifarli nessuno. Comunque qualsiasi altro tipo di pasta va bene…

Splendidi.

Ingredienti – per due persone:

400 g di cappelletti con ripieno alla romagnola
100 g di pancetta
200 ml di panna da cucina
Una bustina di zafferano
1 cucchiaino di semi di papavero

Preparazione

Far rosolare la pancetta in padella, senza aggiungere altri condimenti. Quando sarà cotta, scolarla dal grasso che avrà rilasciato.

Aggiungere quindi la panna e mescolare per amalgamare il tutto.

Abbassare il fuoco al minimo, aggiungere i semi di papavero e lo zafferano.

Mescolare, sempre a fuoco basso, finchè lo zafferano non sarà ben stemperato. Spegnere e lasciar riposare.

Far cuocere i cappelletti (o la pasta) e, quando saranno cotti, scolarli e metterli in padella con il sugo, a fuoco spento.

Servire con abbondante parmigiano grattuggiato.

Buon appetito!!!

Annunci

Pubblicato ottobre 24, 2008 da irishfairy in Primi Piatti, Ricette Regionali

Taggato con , , ,

Una risposta a “Cappelletti alla Chiusaccia

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Le tue ricette sono sempre invitanti….la pasta sotto poi è divina ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: