Penne gratinate al cavolfiore   10 comments

Ero un po’ indecisa su cosa postarvi oggi… poi ho pensato che non potevo resistere e dovevo postare la prima delle ricette che ho preparato per partecipare alla raccolta

Ecchecavolo! La raccolta di Antonella

Ecchecavolo! La raccolta di Antonella

 Ingredienti – per due persone

Un piccolo cavolfiore, magari verde che un po’ di colore fa sempre bene
200 g di penne (non guardate che io avevo due avanzi di pasta da finire 😉 )
Besciamella (secondo questa ricetta)
Fontina grattuggiata
Noce moscata
Olio, sale, pepe

Preparazione

Pulite il cavolfiore, dividetelo in cimette e sciacquatelo sotto abbondante acqua corrente.

Scaldate due cucchiai di olio in una padella.

Aggiungete il cavolfiore, fatelo rosolare, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua, salatelo e lasciatelo cuocere a fuoco basso.

Quando avrà raggiunto la consistenza che preferite, toglietelo dal fuoco e lasciatelo da parte.

Preparate la besciamella (o prendete quella pronta che va bene lo stesso).

Cuocete la pasta, scolatela e passtela in una terrina, mescolandola con la besciamella.

Aggiuntete il cavolfiore e mescolate delicatamente per non rompere le cimette.

Trasferite in una teglia e aggiungete la fontina grattuggiata e una macinata di pepe e noce moscata.

Gratinate in forno fino a quando non si sarà formata la crostina e poi… mangiatela!!

Buon appetito 😉 e buona raccolta a tutti!

Annunci

Pubblicato novembre 30, 2008 da irishfairy in Preparazioni di base, Primi Piatti, Raccolte & Concorsi

Taggato con ,

10 risposte a “Penne gratinate al cavolfiore

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. buonissime le penne: formaggiose, con la besciamella e gratinate….allora aspettaci che oggi ci auto-invitiamo a pranzo da te ok?
    bacioni

  2. Goduriosa questa ricettina, adoro le paste gratinate al forno.
    Ciao un abbraccio e buona settimana

  3. Dio che buono!!! Ascolta, ma davvero i cavolfiori non li fai lessare? Si cuociono bene anche direttamente in padella? Cotti così mantengono tutto il sapore….. mmmmmm…. Guardo la foto e i succhi gastrici fanno la ola… 🙂

  4. ☆ Manu e Silvia, vi aspetto!!

    ☆ Manuela… buona settimana anche a te :-*

    ☆ Cielo… è stato il moroso affamanto a farmi cercare un modo per cuocere i cavolfiori che non fosse la semplice lessatura… ti dirò che ormai non li faccio più così… in padella, a fuoco basso basso e coperti cuociono super perfettamente… prova!

    Baci a tutte
    Ali

  5. Wow!!!Ecco un bel piattino per la domenica 😛
    Poi ho vinto la raccolta di Laura 🙂
    Sono felicissima 🙂
    Un bacione e passa presto a trovarmi

  6. Ciao cara,
    che belle le tue ultime ricettine, vedo che anche tu non sai rinunciare ad un bel piatto di pasta! Per il cavolgfioe hai proprio ragione, anch’io a volte lo faccio cuocere così e il sapore è tutta un’altra cosa …
    un abbraccio
    dida

  7. Buonissimeeee…grazie mille Irish…inserisco subito il link alla raccolta ;o)
    bacioni

  8. Il cavolfiore ce l’ho ma la voglia di cucinarlo oggi no!! magari domani, perche’ la tua ricetta mi stuzzica parecchio!!! Cmq… ho risposto alla tua e-mail, hai ricevuto la mia risposta (anzi ti ho scritto due volte)? Dida a quanto pare non ha ricevuto notizie… fammi sapere!!! baci

  9. anch’io ho partecipato alla raccolta! le tue penne mi piacciono assai. Te le copio istantaneamente visto che ho dei cavolfiori che mi aspettano.
    Buona serata
    CookingMama

  10. ti ho iscritta al gioco dell’intervista, ma non mi hai lasciato l’email….
    Mandami un messaggio a pandipanna@gmail.it
    grazie
    baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: