Archivio per la categoria ‘Condimenti

Pollo alla Giamaicana   6 comments

Internet è veramente una fonte inesauribile di idee… soprattutto per le ricette 🙂 Questa viene da Gustoblog

Ingredienti

Due cosce di pollo disossate
Un pezzetto di Jamaican Hot Red
1 cucchiaino di timo
2 spicchi di aglio
1 foglia di alloro
1 cucchiaino di pepe della Jamaica
Una spolverata di noce moscata
2 scalogni
2 pomodori perini
Il succo di mezzo lime
1/2 bicchiere di olio
Sale grosso

Preparazione

Preparate il pollo mettendolo in un recipiente a misura.

Mettete tutti gli ingredienti (tranne il pollo!!) un tritatutto.

Tritare il tutto finchè non avrete ottenuto una crema densa.

Versate la crema sul pollo, avendo cura di coprirlo interamente.

Lasciatelo marinare per un po’, io l’ho lasciato tre ore. Quindi toglietelo dalla marinata e lasciate sgocciolare l’eccesso.

Mettetelo sulla griglia molto calda per i primi 15 minuti, bagnandolo con la marinata.

Quindi allontanatelo dal calore e cuocetelo per altri 15 minuti.

Enjoy!!

PS: il pepe della Jamaica 🙂 è veramente ottimo…

Annunci

Pubblicato aprile 25, 2009 da irishfairy in Condimenti, Ricette Internazionali, Secondi Piatti

Broccoli Pesto (…celebrating Saint Patrick’s Day)   7 comments

San Patrizio è il patrono dell’Irlanda… mentre tutto il mondo si colora di verde, noi festeggiamo l’onomastico di una personcina tanto importante con un piatto color prato irlandese…

Ingredienti – con dosi assolutamente generiche
2 broccoli piccoli
2 cucchiai di parmigiano
1 cucchiaio di olio
Pepe, sale
Qualche nocciola

Preparazione

Fate cuocere i broccoli, puliti e divisi in cimette, in una padella coperta, con un paio di bicchieri di acqua, per 15 minuti.

Scolate i broccoli, passateli nel mixer aggiungendo un paio di cucchiai dell’acqua di cottura e frullateli con qualche nocciola.

Aggiungete il parmigiano reggiano…

… l’olio e il pepe macinato fresco.

Frullate ancora per qualche secondo.

Conditeci un bel piatto di pasta all’uovo e festeggiate con noi!

Auguri Mamma!!!

Download the English version of this recipe.

Pubblicato marzo 17, 2009 da irishfairy in Condimenti, Primi Piatti

Taggato con , ,

Tacchino al pesto genovese   4 comments

Il pesto genovese per me è una droga. Ammetto di non possedere il mortaio ma di aver studiato a lungo su come riprodurlo in maniera dignitosissima utilizzando il mixer (dopo spiegherò come).

Ingredienti – per il pesto Genovese

60 g di foglie di basilico (provenienza: Albenga)
20 g di pinoli
1 spicchio di aglio
Un cucchiaio di Pecorino stagionato (io ho usato un toscano)
Un cucchiaio di Parmigiano Reggiano
Olio extravergine di oliva (e se fosse di olive taggiasche o comunque ligure, sarebbe meraviglioso!!).

Preparazione

Raccogliere tutti gli ingredienti nel mixer (olio escluso), dopo aver lavato il basilico senza “stropicciarlo troppo”.

Ora frullare il tutto, solo il necessario per ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato, utilizzando la modalità ad impulsi, in modo da non scaldare con le lame gli ingredienti.

Travasare il tutto in una ciotola e aggiungere olio fino a quando non avrà ottenuto una consistenza cremosa (ma in generale l’olio dovrà superare il livello del pesto).

Meraviglioso. E ora, con il vostro stupendo pesto, potete condirci una bella pasta oppure, per non essere banali…

Ingredienti

2 cucchiai di pesto genovese
150 g di petto di tacchino
Aglio, olio, vino bianco
Tantissimi pomodori freschi

Preparazione

Tagliate il tacchino a stricioline.

Fatelo rosolare per bene in padella con uno psicchio d’aglio tagliato a fettine, sfumando con vino bianco.

Quando sarà ben cotto, eliminate l’aglio, spegnete la fiamma e trasferite il tacchino in una pentola fredda.

Condite con due cucchiai di pesto, a fiamam sempre spenta per non scaldare l’olio (o cambierà gusto!).

Servire con, appunto, tantissimi pomodori rossi e ben maturi.

Non è un piatto terribilmente patriottico?!

Per ulteriori approfondimenti sul pesto genovese: La ricetta ufficiale del Pesto Genovese e Ti faccio pesto

Pubblicato settembre 11, 2008 da irishfairy in Condimenti, Ricette Regionali, Secondi Piatti

Taggato con , , ,

Pollo alle erbe e olio alle erbe   Leave a comment

Ingredienti – per due persone

400 g di petto di pollo
Farina
Salvia, timo, rosmarino freschi, sminuzzati
Una manciata di capperi
Un dado (o sale), vino bianco
2 cucchiai di olio alle erbe*

Preparazione

Innanzi tutto preparate l’olio alle erbe. Unite 200 ml di olio extravergine di oliva ad un mix di erbe composte da timo, origano, rosmarino, peperoncino e un pizzico di pepe nero. Queste erbe dovranno essere tassativamente secche o altereranno il vostro olio. Lasciare in infusione una giornata almeno e poi utilizzarlo come condimento, anche a caldo. Le dosi sono abbastanza indicative, potete farne di più o di meno… io per comodità faccio in modo di averne per un po’. Tanto si conserva benissimo.

Tagliate a striscioline il petto di pollo e infarinatelo.

Scaldare il wok e aggiungere due o tre cucchiai di olio alle erbe.

Far rosolare il pollo.

Quando sarà ben rosolato…

… sfumare con un mestolo di vino bianco secco.

Lasciar evaporare l’alcool, mescolando con cura per non far attaccare la carne. Aggiungere quindi il trito di erbe e i capperi, aggiungendo mezzo dado o il sale, come preferite. Nel caso in cui dovesse risultarvi troppo asciutto, bagnare con un mestolo di acqua.

Far cuocere per 10 minuti circa a fuoco molto lento. Servire caldo.

Un piatto che riscuote sempre un certo successo 🙂 .

Pubblicato luglio 2, 2008 da irishfairy in Condimenti, Secondi Piatti

Taggato con , ,