Archivio per la categoria ‘Contorni

Insalata di carciofi alla ligure   6 comments

Va bene, mi sto appassionando a tutte le raccolte che spuntano tra i blog in questi giorni… non ne finisco una che già penso a quella dopo…

Questa volta è quella di Lady Cocca, la mia compagna di intervista doppia, e della sua raccoltina sui carciofi.

carciofi2

Una cosa facile facile, ho già voglia di primavera, d’estate, di caldo, di sole, di mare… ops, sto divagando…

Ingredienti – per una persona

2 carciofi della varietà Spinoso d’Albenga
Il succo di mezzo limone (più una fettina per guarnire)
Una decina di olive taggiasche
Un cucchiaio di olio di olive taggiasche (quello della Coop è eccellente)
Tanto timo fresco
Pepe

Preparazione

Pulite i carciofi dalle foglie più esterne, lavateli velocemente sotto acqua corrente e tagliateli a fettine sottili.

Aggiungete subito il succo di limone, mescolando per bene (così non anneriscono).

Aggiungete le foglioline di un bel rametto di timo fresco e una bella macinata di pepe fresco.

Aggiungete le olive ben sciacquate dalla salamoia.

Condite con un filo di olio.

Un successone… la qualità degli ingredienti fa davvero la differenza ^_^

Annunci

Ratatouille d’inverno   7 comments

Qualche giorno fa, Cielo ha postato la ricetta della ratatouille, che io adoro, nella sua versione invernale… potevamo farcela mancare?! Ecco quello che ho combinato io.

Ingredienti (tutto senza dosi)

Scalogni
Melanzane
Carote
Peperoni
Pomodorini
Basilico
Sale, peperoncino, olio

Preparazione

 Tagliare lo scalogno a rondelle e metterlo a rosolare in una padella in cui avrete fatto scaldare qualche cucchiaio di olio.

Quando sarà diventato trasparente, aggiungete le carote tagliate a metà rondelle.

Aggiungete il peperone tagliato a filetti.

Saltate le verdure e fate cuocere per 5 minuti.

 Aggiungete la melanzana tagliata a cubetti.

 Mescolate e aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi.

 Lasciate cuocere fino a quando le verdure non raggiungeranno la consistenza che preferite, salate, aggiungete il peperoncino e il basilico.

Buonissima!!!

Pubblicato febbraio 24, 2009 da irishfairy in Contorni, Ricette Internazionali

Porcini fritti   5 comments

Ingredienti – tutto rigorosamente senza dosi, regolatevi in base alla quantità di funghi che intendete friggere

Funghi porcini
Pangrattato
Uova
Olio per friggere

Preparazione

Spazzolare accuratamente il porcino e pulire la parte finale del gambo con un pelapatate.

Tagliarlo in fette di almeno mezzo cm di spessore.

Sbattere le uova in un piatto, senza aggiungere nulla (ne sale ne pepe).

Passare le fette di porcino nell’uovo…

… e successivamente nel pangrattato.

Preparare quindi tutti i porcini e scaldare abbondante olio per friggere in una larga padella.

Quando l’olio sarà caldo, aggiungere i porcini e farli dorare da entrambi i lati.

Scolare i procini dall’olio in eccesso passandoli su carta assorbente. Salare, pepare e servire caldissimi.

Questo è un buon metodo per fare la festa ad un porcino ;).

Pubblicato ottobre 20, 2008 da irishfairy in Antipasti, Contorni, Secondi Piatti

Taggato con

Passion for Pumpkin: la zucca al forno   3 comments

Partecipo con un certo interesse a questa kermesse zuccosa

con una ricetta semplice semplice.

Ingredienti – tutto senza dosi

Zucca gialla – quanta ne volete
Abbondante pepe macinato fresco
Sale grosso
Olio extravergine di oliva

Preparazione

Pulire la zucca privandola dei semi e dei filamenti. Tagliarla in fette spesse un cm, senza togliere la buccia.

Trasferirla in una teglia rivestita con carta da forno, sormontando le fette.

Salare con una presa di sale grosso e aggiungere abbondante pepe macinato al momento.

Irrorare con olio extravergine di oliva.

Passare in forno già caldo a 160 °C. Dopo circa 10 minuti, aggiungere mezzo mestolo di acqua, versandola nella teglia e non direttamente sulla zucca. Lasciar cuocere per circa 30-40 minuti (o fino a consistenza desiderata), aggiungendo poca acqua per volta se dovesse essere necessario.

Buona kermesse zuccosa a tutti quelli che parteciperanno!

Pubblicato ottobre 5, 2008 da irishfairy in Contorni, Raccolte & Concorsi

Taggato con

Melanzane a funghetto   3 comments

Questo piatto mi giunge direttamente da Napoli, dalla quella preziosa fonte di ricette quale è la mia collega Consiglia.

Ingredienti

300 g di melanzane
3 pomodori tipo San Marzano maturi
Olio per friggere
Olio extravergine, aglio, sale, peperoncino
Basilico fresco

Facoltativo: rosmarino

Preparazione

Cubettare le melanzane ed, eventualmente, cospargerle di sale, coprirle con un piatto e lasciarle riposare per mezz’ora in modo che facciano l’acqua.

Trascorsa mezz’ora circa, lavare le melanzane e asciugarle con abbondante carta da cucina.
Scaldare quindi l’olio per friggere, con l’aggiunta di un cucchiaio di aghi di rosmarino essiccati.

Mettere le melanzane a friggere, a fiamma prima vivace e poi medio-bassa.

Qua ci vuole una precisazione: su diretto suggerimento, ho protratto la frittura in modo da avere delle melanzane ben croccanti… e colorate. Aveva ragione la mia collega, non sanno per niente di bruciato come invece potrebbe sembrare. Provate, poi mi direte.

Nulla vieta comunque di scegliere il grado di cottura che si preferisce.
Sgocciolate le melanzane dall’olio in eccesso e tenetele da parte.

Preparare quindi i pomodori, lavandoli accuratamente e cubettandoli in pezzi abbastanza grossi.

Fate scaldare olio extravergine in una padella di adeguate dimensioni (dovrà contenere anche le melanzane) e fate soffriggere uno spicchio di aglio. Quindi aggiungete i pomodori e fateli saltare con sale, peperoncino e basilico fresco.

Fate cuocere pochi minuti e aggiungere le melanzane.

Amalgamare bene il tutto e divorare in tempi brevi 🙂 .

Buonissime!!!

Pubblicato settembre 14, 2008 da irishfairy in Contorni, Ricette Regionali

Taggato con ,

Crema di melanzane   4 comments

Sottotitolo: le melanzane sono la mia seconda verdura preferita (la prima sono le zucchine).

Ingredienti

300 g di melanzane
3 cucchiaini di maionese
Maggiorana
Sale & pepe

Preparazione

Da preparare abbastanza in anticipo perchè necessita di un po’ di riposo in frigo.

Far bollire le melanzane in abbondante acqua non salata, dopo averle lavate e spuntate.

Quando saranno diminuite di volume di circa la metà, scolarle e farle raffreddare.

Con un coltello a lama larga, tritarle fino a ridurle in crema e trasferire il tutto in un colino. Lasciar riposare per circa mezz’ora (un’ora è comunque meglio).

Versare la crema di melanzane in una ciotola e aggiungere la maionese, il sale e il pepe.

Mescolare accuratamente e spolverare abbondantemente con maggiorana (anche essiccata, se fresca non la si trova).

Lasciar riposare in frigo per circa due ore. Servire su crostini, pesce, o con formaggi.

Esiste una versione di questa crema, diciamo… la versione originale, ricetta di Cristina della Romania, che prevede l’aggiunta di cipolle rosse in quantità pari al peso delle melanzane. Versione che il moroso affamato apprezza di più, ma a me piace in entrambi i modi. Riguardo alla maggiorana… è una bella varietà di origano che consiglio vivamente a tutte le persone che, come me, non possono mangiare l’origano comune.

Buon appetito!

Frittelle di melanzane   1 comment

Ingredienti

Una melanzana da 200 g
Pastella
Olio per friggere
Sale & pepe

Preparazione

Preparare la pastella. Tagliare la melanzana a rondelle e cospargerle di sale per far eliminare l’acqua.

Volendo, si può sbucciare la melanzana. Dopo circa mezz’ora, sciacquare accuratamente le rondelle e asciugarle. Immergerle nella pastella poche alla volta, di modo che vengano coperte interamente.

Passarle quindi nell’olio bollente, girandole a metà cottura. Proseguire finchè non diventeranno ben dorate da entrambi i lati.

Passarle sulla carta da cucina in modo da assorbire l’olio in eccesso.

🙂 ho aggiunto anche una zucchina… ottima anche questa.

Servire dopo aver spolverizzato con sale e pepe, con pomodori datterini al naturale.

Per cercare di rendere l’idea di come sono internamente…

… sono morbidissime, quasi fondenti. Bisogna proprio provarle.

Pubblicato luglio 18, 2008 da irishfairy in Antipasti, Contorni, Ricette di Famiglia, Secondi Piatti

Taggato con ,