Melanzane a funghetto   3 comments

Questo piatto mi giunge direttamente da Napoli, dalla quella preziosa fonte di ricette quale è la mia collega Consiglia.

Ingredienti

300 g di melanzane
3 pomodori tipo San Marzano maturi
Olio per friggere
Olio extravergine, aglio, sale, peperoncino
Basilico fresco

Facoltativo: rosmarino

Preparazione

Cubettare le melanzane ed, eventualmente, cospargerle di sale, coprirle con un piatto e lasciarle riposare per mezz’ora in modo che facciano l’acqua.

Trascorsa mezz’ora circa, lavare le melanzane e asciugarle con abbondante carta da cucina.
Scaldare quindi l’olio per friggere, con l’aggiunta di un cucchiaio di aghi di rosmarino essiccati.

Mettere le melanzane a friggere, a fiamma prima vivace e poi medio-bassa.

Qua ci vuole una precisazione: su diretto suggerimento, ho protratto la frittura in modo da avere delle melanzane ben croccanti… e colorate. Aveva ragione la mia collega, non sanno per niente di bruciato come invece potrebbe sembrare. Provate, poi mi direte.

Nulla vieta comunque di scegliere il grado di cottura che si preferisce.
Sgocciolate le melanzane dall’olio in eccesso e tenetele da parte.

Preparare quindi i pomodori, lavandoli accuratamente e cubettandoli in pezzi abbastanza grossi.

Fate scaldare olio extravergine in una padella di adeguate dimensioni (dovrà contenere anche le melanzane) e fate soffriggere uno spicchio di aglio. Quindi aggiungete i pomodori e fateli saltare con sale, peperoncino e basilico fresco.

Fate cuocere pochi minuti e aggiungere le melanzane.

Amalgamare bene il tutto e divorare in tempi brevi 🙂 .

Buonissime!!!

Advertisements

Pubblicato settembre 14, 2008 da irishfairy in Contorni, Ricette Regionali

Taggato con ,

3 risposte a “Melanzane a funghetto

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Concordo con Buonissime! Tagliate a cubetti sono ancora più gustose! Buona serata!

  2. Queste melanzane sono ottime volgio farle anch’io anche perchè al funghetto io li facevo solo con prezzemolo e aglio e a dir il vero non mi piacevano + di tanto ciao

  3. le faccio spesso anche io…una vera goduria:-)
    Annamaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: